• pavimentum.jpg
  • turchia9.jpg
  • turchia7.jpg
  • intestaz.jpg
  • slide_spik.jpg
  • cipro_agios.jpg
  • slide_jerusal.jpg
  • turchia0.jpg
  • turkey.jpg
  • persons.jpg
  • giovaninanna.jpg
  • slide_panoram.jpg
  • turchia5.jpg
  • nativitabetlem.jpg
  • jesuits.jpg
  • zin.jpg
  • turchia_collage.jpg
  • hoyran.jpg
  • mileto.jpg
  • slide_peace.jpg
  • turchia6.jpg
  • sultan_choco.jpg
  • jerusalem.jpg
  • boker.jpg
  • paperinwall.jpg
  • slide_esse.jpg
  • avdat.jpg
  • lampade-appese.jpg
  • cappadocia.jpg
  • slide_20140816.jpg
  • gerusalemme.JPG
  • qumran.jpg
  • ppaolo.jpg
  • iscrizcuore.jpg
  • turchia2.jpg
  • slide_because.jpg
  • agora.jpg
  • cicogne.jpg
  • latinpatriarc.jpg
  • preghiera.jpg
  • chiese.jpg
  • slide_cav2014.jpg
  • manichini.jpg
  • slide_rocks.jpg
  • feet.jpg
  • masadastairs.jpg
  • pamukkale.JPG
  • slide_11.26.31.jpg
  • scarpe_appese.jpg
  • slide_panorama.jpg
  • tessitrici.jpg
  • turchia3.jpg
  • stone.jpg
  • slide_bevono.jpg
  • mar_galilea.JPG

Pellegrinaggio in Grecia con p. Francesco Cavallini, 29 dicembre 2017-6 gennaio 2018

AMO ha scelto di devolvere il 5x1000 ai cristiani iracheni del Vicariato dell’Anatolia

Sabino Chialá - Le perle malate di Siria

Interviste a mons. Paolo Bizzeti nella Rassegna stampa

Varcare la soglia della Misericordia - storia di un pellegrino

Adotta un sacerdote - a favore dei sacerdoti del Vicariato dell’Anatolia

P. Francesco ospite di Licia Colò a "Il mondo insieme" su TV2000

Novità nel nostro scaffale

 

Per sostenere i nostri progetti di solidarietà in Siria, Terra Santa e Turchia i riferimenti bancari a cui fare riferimento sono:

conto corrente intestato ad Amici del Medio Oriente Onlus
c/o Banca Fideuram
IBAN: IT98F0329601601000067088930
Bic Swift: FIBKITMM

Specificare sempre la causale seguita da nominativo, indirizzo e numero di codice fiscale.
Per ricevere la dichiarazione di ricevuta donazione a fini fiscali, scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. comunicando: nominativo, indirizzo, numero di codice fiscale, importo della donazione e data del versamento.

 

AMO ha scelto di devolvere il 5x1000 relativo all'anno 2017 ai cristiani iracheni del Vicariato di Anatolia

Sono oltre 50mila i cristiani iracheni in Turchia. Ad Aksaray in Cappadocia vivono 3.500 iracheni. Il Vicariato intende offrire corsi di lingua a bambini e ragazzi per aiutarli nel processo di integrazione

Che cosa è il 5x1000?

Anche quest'anno puoi destinare il 5 per mille dell’IRPEF a sostegno di Onlus (Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale). Questa scelta non comporta una spesa per te essendo una quota d'imposta a cui lo Stato rinuncia. Se non effettuerai alcuna scelta, il 5 per mille resterà allo Stato.

Come devolvere il 5x1000 a Amici del Medio Oriente?

È davvero semplice:

  1. compila il modulo 730, il CUD oppure il Modello Unico;
  2. firma nel riquadro «Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale...»
  3. indica il codice fiscale di Amici del Medio Oriente 94143000480

Può destinare il 5x1000 anche chi non compila la dichiarazione dei redditi Anche le persone che hanno solo il modello CUD fornitogli dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione possono destinare il 5x1000 a Amici del Medio Oriente.

Come fare?

È sufficiente compilare la scheda e presentarla, in busta chiusa:

  • allo sportello di un ufficio postale o a uno sportello bancario. Il servizio è gratuito
  • a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (commercialista, CAF, etc.) Quest'ultimo deve rilasciare una ricevuta attestante l'impegno a trasmettere le scelte.

Sulla busta occorre scrivere:

  • nome e cognome del contribuente
  • codice fiscale del contribuente
  • “scelta per la destinazione del cinque per mille dell'Irpef”
  •  

Utilizziamo solo cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito. Questo tipo di cookies non necessita del consenso dei navigatori. Ulteriori informazioni